Una vacanza in camper

viaggi-in-camper-consigli
-

Viaggiare in camper è un’esperienza che va fatta nella vita. Diciamolo, costa poco, è comodo, e ti permette di viaggiare low cost e visitare tantissimi luoghi che pensavi irraggiungibili. Chiunque può pensare di partire con un camper.

Vacanze in Camper

Il Camper, va bene per i single col cane, le coppie e si, anche per le famiglie. Alcuni camper sono enormi, pieni di comodità che ti faranno sentire come fossi a casa. Sul sito Il Mio Camper si effettua la vendita di camper e l’acquisto di questi, avendo la possibilità di scegliere tra tantissimi modelli sia nuovi che usati. Ma andiamo subito a scoprire quale potrebbe essere una delle mete interessanti che è possibile raggiungere in camper.

Repubblica Ceca

Repubblica Ceca, un luogo caratteristico per castelli e cantine, artigiani e grotte. Essa possiede innumerevoli borghi storici nei pressi di Brno ed è un paese che ama festeggiare; è infatti conosciuto per le sue fastose feste popolari.

Si tratta di un luogo che nella stagione di primavera pullula di colori: il giallo dei tipici fiori di colza, il verde dei boschi che continuano fino a perdita d’occhio e che incrociano l’azzurro dei fiumi che scorrono, o ancora il marrone dei campi appena arati.

Un magico luogo di pace in cui sarebbe bellissimo fermarsi e sostare in camper, per poter ammirare a pieno il paesaggio circostante che offre ad ogni occhiata qualcosa di nuovo.

Un re in fuga

Un luogo impregnato di tradizione è Vlčnov, in cui, durante l’ultimo fine settimana del mese di maggio, si tiene la Cavalcata del Re. Un evento tradizionale ispirato al sovrano Mattia Corvino che è protagonista di una storia alquanto comica: si racconta che egli un giorno, fuggì dalla città a cavallo. Per non essere riconosciuto, allora, decise di travestirsi da donna e per camuffare la voce tenne tra i denti una rosa.

All’evento sono presenti tantissime persone che si recano in città prima che la marcia del re abbia inizio, per potersi godere il cibo venduto dalle bancarelle che ricoprono le strade, e poter ammirare gli abitanti del luogo sfoggiare i loro abiti tradizionali ballando con la musica prodotta da gruppi che intonano canti folkloristici.

L’inizio dell’evento ha luogo alle ore 12. A questo punto i cavalieri, vestiti in armature ornate di fiori, si spostano dal palazzo comunale, e chiedono agli spettatori di versare un tributo in vino o in denaro, per aiutare il Re fuggitivo. La festa continua fino alla sera nelle strade del paese, dove si può mangiare, bere, ballare e divertirsi con tutti gli altri.

Summary
Viaggiare in Camper
Article Name
Viaggiare in Camper
Description
Viaggiare in camper è un’esperienza che va fatta nella vita. Costa poco, è comodo, e ti permette di visitare tantissimi luoghi che pensavi irraggiungibili.
Author
Publisher Name
findingtravel
Publisher Logo