Travel blogger italiani: i migliori secondo Pop Up Magazine

migliori travel blogger italiani
-

I travel blogger rivestono sempre maggiore importanza, sia per coloro che ricercano informazioni su una data località turistica che per le agenzie di viaggio e le aziende legate al travelling (compagnie aeree, hotel, resort, aziende di prenotazioni online, ecc). Infatti tutte queste entità possono avvalersi di professionisti che aiutano gli utenti a scegliere il proprio viaggio e alle aziende di aumentare il proprio giro d’affari.

In generale un travel blogger è colui che, mediante l’utilizzo di specifici canali di comunicazione (soprattutto social media e blog) ci porta alla scoperta di una data destinazione, recensendo per l’utente tutto ciò che ha da offrire quella località: musei, divertimenti, ristoranti ed in generale tutto ciò di cui l’utente necessita di conoscere (il cambio valuta, dove pernottare, come spostarsi e così via)

Il magazine online dedicato al marketing e alla comunicazione online Pop Up ha stilato una classifica dei migliori travel blogger in circolazione, utilizzando una serie di elementi utili allo scopo:

  • Numero di seguaci sui social;
  • Reputazione conquistata mediante lavoro su blog e social media;
  • Accuratezza nella redazione del proprio materiale testuale e foto/video;
  • Aggiornamento delle proprie “avventure”;

Ma chi sono i fortunati ad apparire in classifica? Vediamolo insieme!

  • Marica Laurelli di Gate309: questa travel blogger insieme al suo compagno Diego ci porta alla scoperta dei suoi viaggi on the road in posti davvero magnifici;
  • Alessandro Marras: il suo canale YouTube “I viaggi di Ale” racconta tutte le sue avventure in giro per il mondo!
  • Manuela Vitulli: con il suo blog pensieri in viaggio è riuscita a farsi notare al grande pubblico e ad oggi collabora con aziende quali Volagratis e Red Bull Italia, oltre che essere stata oggetto di intervista a Kilimangiaro su Rai3;
  • Anna Pernice: napoletana, ha aperto il suo blog, Travel Fashion Tips, in cui mescola sapientemente travel e fashion.
  • Simon Falvo: il suo blog Wild about Travel è redatto in lingua inglese e ciò vi fa capire il seguito di lettori che visita quotidianamente il suo sito. Le sue foto sono molto suggestive e i suoi racconti dettagliati. Da seguire!
  • Sara Izzi e Timur Tugalev: il loro blog, The lost avocado, è nato nel 2011 e nel corso degli anni è cresciuto in qualità dei contenuti e accuratezza, tanto da essere insigniti di un premio importante come il Geographic Photography Award per il loro documentario “Lost in Kyrgyzstan”.

Questi sono i migliori travel blogger riconosciuti dal magazine. E a voi quale piace di più?

Summary
Travel blogger italiani: i migliori secondo Pop Up Magazine
Article Name
Travel blogger italiani: i migliori secondo Pop Up Magazine
Description
I travel blogger rivestono sempre maggiore importanza, sia per coloro che ricercano informazioni su una data località turistica che per le agenzie di viaggio e le aziende legate al travelling. Ecco la classifica dei migliori stilata da popupmag.
Author
Publisher Name
findingtravel.it
Publisher Logo