Maldive: dove andare e cosa fare

cosa fare alle maldive
-

Le Maldive saranno eternamente una meta turistica favorita per i viaggi d’amore o per le persone che hanno necessità di un momento di stop dalla vita movimentata di tutti i giorni. Oggigiorno, non si tratta più di un luogo unicamente da sognare causa costi, ora è raggiungibile da chiunque grazie alle offerte low cost. Dunque, le Maldive sono una delle località di viaggio più ambite dalle persone, vanno inserite sicuramente nella lista delle cose da fare prima di morire!

Considerate un paradiso terrestre, le Maldive sono diventate un vero e proprio magnete per gli amanti dell’acqua, del relax e della natura. Infatti, a dare il benvenuto ai viaggiatori che hanno un urgente bisogno di allontanarsi dal caos cittadino, ci sono le meravigliose acque cristalline calde in ogni periodo dell’anno, una flora marina affascinante, sabbie bianche e soffici, crepuscoli colorati e suggestivi, una fauna variopinta e splendide lagune profonde tra gli 80 e i 100 m: un angolo di paradiso che lascia un segno nel cuore.

Cosa vedere alle Maldive

Vediamo di seguito cosa c’è da scoprire in questo splendido posto. Se vuoi conoscere anche i prezzi di un viaggio alle Maldive puoi leggere l’articolo che trovi qui, completo ed esaustivo nello spiegare quanto costa il viaggio.

L’atollo di Ari

È conosciuto per le secche colorate e colme di vita per le secche piene di vita e di colore. A sud dell’atollo si trova un luogo dove, nel periodo adeguato, è possibile vedere gli squali balena. Per chi non vuole perdersi neanche un metro quadrato dell’atollo sono state ideate le crociere che includono circa quattro immersioni al giorno, anche notturne.

L’isola di Vaadhoo

l’isola di Vaadhoo viene considerata un mare stellato. Il punto più ambito di questo piccolo paradiso è il panorama suggestivo che si estende nel mezzo dell’Oceano Indiano. La sensazione che questo luogo lascia ai visitatori sarebbe quella di concedersi una passeggiata fra le stelle, incredibile.

Dove e cosa mangiare alle Maldive

L’Atollo di Male è un luogo perfetto nel quale recarsi per degustare i tipici piatti del luogo, si tratta di una cucina frequentemente insaporita con il cocco, talvolta parecchio speziata e spesso fritta. Un piatto tradizionale è il Mas Huni, la sua preparazione comprende cipolla, tonno, peperoncino verde, tonno, pesce speziato e zuppa di pesce. Ulteriori piatti speciali sono:

  • il Chichandaa satani;
  • il Kaliyaa Birinjee;
  • il Kukulhu Bis Riha;
  • il Geri Riha.

Sicuramente tali portate lasceranno le tue papille gustative pienamente soddisfatte, specialmente se arricchirai i primi piatti con il roshi, una sottospecie di pane azzimo affine alla nostra piadina. Scopri altri piatti su questa pagina!

Cosa fare alle Maldive

Sono numerose le attività da praticare alle Maldive, a partire dalle meravigliose nuotate per vedere la barriera corallina, incredibili giri in surf, semplici partite di pallavolo e, soprattutto, suggestive immersioni per donare ai vostri occhi uno spettacolo sottomarino affascinante.

La flora e la fauna marina di queste mete marine sono un panorama subacqueo pieno di vita. I milioni di pesci colorati non sono le uniche forme di vita da ammirare, sono presenti anche alcuni invertebrati impressionanti tra cui molluschi, spugne, polpi, anemoni, crostacei e ricci di mare. Ogni atollo è attorniato dalla propria pazzesca barriera corallina, sarà per te un’esperienza irripetibile visitare le acque limpide e cristalline in compagnia di tantissime graziose creature marine.

Potrai, inoltre, partecipare al gioco più famoso delle Maldive, la corsa dei paguri! Non esiste un altra attività simile in altre parti del mondo, scegli il tuo giocatore e non perdere quest’occasione. Insomma, concediti un viaggio assurdo che cambierà per certo il tuo modo di percepire il mondo! Le Maldive sono un punto terreno che lascia il segno.