Tutto il bello delle Maldive: consigli per un viaggio memorabile

viaggio maldive
-

Nell’organizzazione di una vacanza alle Maldive vale la pena di conoscere il clima di questo territorio, anche per evitare di farsi trovare impreparati.

Un clima di tipo monsonico, in cui il periodo umido segue quello secco: il primo è quello compreso tra il mese di maggio e il mese di novembre, ed è caratterizzato da precipitazioni abbondanti e piogge intense.

Il cosiddetto periodo del monsone secco, invece, parte da dicembre e si conclude ad aprile: in questi mesi, le eventuali piogge sono di intensità modesta.

Le temperature medie delle Maldive difficilmente scendono sotto i 25 gradi, mentre i venti sono moderati: c’è solo da prestare attenzione alla leggera escursione termica dal giorno alla notte.

Organizzare un viaggio alle Maldive è un’esperienza che non si dimentica tanto facilmente, viste le infinite meraviglie che contraddistinguono il Paese.

Che cosa vedere alle Maldive

Maldive

Maldive [Photo Credit: Andreas Schau]

Il principale motivo per cui è consigliabile partire per le Maldive va individuato negli atolli che fanno parte del loro arcipelago: presenti in grandi quantità, hanno spiagge uniche e quasi incredibili.

Per passare dall’uno all’altro ci si può servire dei battelli e delle barche fornite dalla popolazione locale, ma per le tratte più lunghe si può viaggiare anche in idrovolante.

Ari, Seenu e Dhaalu: sono questi i nomi da segnare con un “circoletto rosso“, senza dimenticare Malè Nord e Malè Sud, vale a dire le località della capitale.

Palm Beach

Palm Beach

Palm Beach

Sull’isola di Madhiriguaraidhoo, che è la più grande di tutto l’arcipelago, sorge la struttura Palm Beach, a circa 140 chilometri di distanza da Malè.

Nell’atollo di Lhaviyani, questo resort di fascia top è ideale per chi vuol godersi una vacanza a 5 stelle, in spiaggia e non solo: la cucina del ristorante alterna piatti locali e delizie internazionali, con un occhio di riguardo per le pietanze italiane, mentre la natura dà il meglio di sé con la sabbia bianca delle spiagge, le oltre 2mila palme da cocco che arricchiscono la vegetazione e la laguna.

Il villaggio turistico si trova ad appena 40 minuti di idrovolante dalla capitale e, quindi, è decisamente comodo da raggiungere.

Che cosa fare alle Maldive

Immersioni alle Maldive

Immersioni alle Maldive [Photo Credit: Marcello Rabozzi]

La tintarella e la quiete in cui ci si può immergere nel corso di una vacanza a queste latitudini sono fonte di relax e di serenità, ma ciò non vuol dire che manchino le proposte per chi vuol essere più attivo o scatenarsi.

Tanti, infatti, sono gli sport acquatici a cui ci si può dedicare, a cominciare dal windsurf.

D’altra parte, il clima è ventilato e caldo, e quindi si può dare il la a spericolate esibizioni sulla propria tavola, con la complicità delle onde dell’oceano, che per altro attirano anche l’attenzione dei nuotatori.

Le immersioni rappresentano un’altra opzione da non trascurare: ci sono fondali così affascinanti che è un peccato andare via senza averli esplorati con attenzione.

Un mix di culture

L’Oceano Indiano offre scenari unici a chi è in cerca di vacanze diverse dal solito: il mare, per fortuna, è ancora cristallino ed estremamente pulito, così come la maggior parte delle spiagge, che entrano a buon diritto nella lista delle più belle del pianeta.

In ogni caso, è piacevole lasciarsi contaminare anche dalla cultura del posto, le cui tradizioni risentono di una storia passata in cui si sono alternate conquiste e dominazioni da parte di popoli stranieri che hanno lasciato il segno sugli usi e costumi locali.

Ecco, quindi, un melting pot di lasciti inglesi, arabi e indiani, a dimostrazione di come l’arcipelago fino a poco tempo fa fosse un fondamentale punto di appoggio per le relazioni commerciali.

La situazione politica

Andare alle Maldive non è certo pericoloso, e per averne conferma è sufficiente recarsi sul sito web del Ministero degli Esteri, dove vengono indicate tutte le zone del mondo più a rischio.

Il Paese è una repubblica presidenziale da quando è stato dichiarato indipendente dal Regno Unito, a metà degli anni ’60 del secolo scorso.

Summary
Tutto il bello delle Maldive: consigli per un viaggio memorabile
Article Name
Tutto il bello delle Maldive: consigli per un viaggio memorabile
Description
Organizzare un viaggio alle Maldive è un'esperienza che non si dimentica tanto facilmente, viste le infinite meraviglie che contraddistinguono il Paese.
Author
Publisher Name
findingtravel.it
Publisher Logo