Calabria: ecco 5 mete da non perdere

calabria castello di ruffo
-

In una terra come la Calabria, così ricca di storia, tradizioni e paesaggi mozzafiato, in cui spiagge cristalline si alternano ad aspre montagne, stilare una lista di posti da non perdere in poche righe è un’impresa tutt’altro che semplice; ci sono, tuttavia, dei luoghi che non visitare sarebbe un vero e proprio delitto e che valgono, da soli, il prezzo del viaggio.

La perla del Tirreno

Senza dubbio uno dei siti più caratteristici della costa tirrena calabrese è San Nicola Arcella, con il suo inconfondibile Arcomagno, un arco di roccia che delimita la spiaggia e fa da cornice ad una piscina naturale dalle acque limpidissime, un piccolo paradiso terrestre in cui nuotare in tutta tranquillità, immersi in un’atmosfera da sogno.

L’intera zona attorno al borgo, dalla storia millenaria e facente parte dell’antica Magna Grecia, è costellata di lidi e anfratti estremamente suggestivi, tutti dominati dalla torre Crawford, costruzione militare di origine spagnola che si staglia da un alto promontorio.

san nicola arcella calabria

San Nicola Arcella

Tra leggenda e tradizione

Un’altra fortificazione, il Castello di Ruffo, le cui origini si perdono nel tempo, sovrasta la cittadina di Scilla, che prende il nome dal mostro mitologico che solcava le acque dello stretto.

La località, famosa per le splendide spiagge che ogni anno attirano migliaia di turisti, include anche lo straordinario borgo di pescatori di Chianalea, le cui suggestive viuzze sembrano entrare direttamente in mare. Soprannominata la “Venezia del sud”, è celebre per la pesca del tonno, ancora praticata con metodi tradizionali.

Una terrazza sullo Ionio

La Riviera dei Gelsomini, che comprende tutta la costa ionica nella provincia di Reggio Calabria, ha tra i suoi tratti più belli i lidi che circondano Roccella Ionica, le cui spiagge sono state insignite dell’ambita Bandiera Blu.

Un mare cristallino, che nulla ha da invidiare a quello, più blasonato, dei Seychelles, un litorale sempre diverso, che offre scorci straordinari e un borgo antico tra i più belli della costa, con il Castello Carafa vero gioiello della zona, fanno di questa zona una meta imperdibile.

scalinata castello carafa

scalinata castello carafa

Il borgo dimenticato

La Calabria non è solo mare e spiagge, ma affonda le proprie radici in un passato remotissimo: è questo il caso di Pentedattilo, un importantissimo nodo commerciale e militare durante il periodo romano prima e bizantino dopo. Arroccato all’ingresso dell’Aspromonte, conserva ancora la sua conformazione difensiva, offrendo ai visitatori un panorama tanto struggente quanto arcaico, grazie agli edifici interamente in pietra.

Annoverato tra i borghi più belli della Regione, Pentedattilo offre un lato del territorio meno conosciuto, ma altrettanto affascinante.

La splendida Stilo

Rimanendo in tema di borghi, Stilo non ha nulla da invidiare a località più famose sparse per la nostra penisola, inserendosi di diritto tra i più belli d’Italia.

Stilo Calabria

Stilo Calabria

Edificata nel periodo di dominazione greca, la cittadina segue la particolare orografia del promontorio sul quale fu costruita, formando strade strette e tortuose, disseminate di testimonianze di un passato glorioso, che ha visto Stilo conquistata da diversi popoli.

Di origine bizantina è la Cattolica, la chiesa simbolo di Stilo, che, con la sua pianta a croce greca e le diverse torrette circolari, ha un’inconfondibile impronta orientale, a riprova del mix di culture e influenze che è la Calabria.

Summary
Calabria: ecco 5 mete da non perdere
Article Name
Calabria: ecco 5 mete da non perdere
Description
In una terra come la Calabria, così ricca di storia, tradizioni e paesaggi mozzafiato, in cui spiagge cristalline si alternano ad aspre montagne, stilare una lista di posti da non perdere in poche righe è un'impresa tutt'altro che semplice; ci sono, tuttavia, dei luoghi che non visitare sarebbe un vero e proprio delitto e che valgono, da soli, il prezzo del viaggio.
Author
Publisher Name
Finding Travel
Publisher Logo