L’essenziale in aereo: regole ad alta quota

cosa portare in aereo
-

Partire è bello, l’unico problema risiede nella preparazione che c’è dietro. Una vacanza, vicina o lontana che sia, implica uno spostamento e, inevitabilmente, la preparazione di un bagaglio, di una valigia, di un borsone: insomma, di qualcosa che riesca a contenere lo stretto necessario per una vacanza senza disagi.

cosa mettere in valigia
Volo Aereo. Cosa non mettere in valigia?

Aereo: Cosa NON mettere in Valigia

Lasciando stare che c’è chi lo spazzolino lo porta con sé ovunque e che, camminare senza documenti, sia inconcepibile perfino se si attraversano a piedi le strade della propria città, la propria valigia ha delle regole serrate su quello che può contenere, almeno nella condizione in cui si sale su un dispositivo capace di sorvolare gli oceani.

Quante volte ci è capitato di dimenticarci di avere una bottiglietta nella borsa e, ci siamo dovuti fermare, aprire il contenitore dei propri effetti personali, e dover dare spiegazione a tutta la fila che ha fretta di salire sull’aereo?

Il disagio è inspiegabile, ecco perché in questo articolo parleremo di cosa non portare sopra l’aereo.

Divieti assoluti. Le cose che non si possono portare nella valigia

Seppur banale, il seguente è un accorgimento che bisognerebbe sempre fare: le armi in vacanza non possono essere portate.

Sebbene la maggior parte di noi non coltiva alcun interesse a portare con sé un’arma in vacanza, è corretto che chi abbia un porto d’armi e chi pratica uno sport che richiede l’uso delle armi, sappia della giusta normativa che vige dietro trasporto di precisi oggetti.

Un altro oggetto, di uso più quotidiano ma altrettanto pericoloso, che è severamente vietato portare con sé in aereo, è l’accendino, per cui, se siete dei fumatori, cercate di portare con voi gli accendini ai quali siete meno affezionati, in modo tale da non collezionare spiacevoli ricordi durante la vostra partenza da casa o verso quest’ultima.

Un ultimo accorgimento va fatto nei confronti dei nostri più cari strumenti personali: pinzette o forbicine, per la nostra sicurezza, non devono essere a bordo di nessun aereo, come tanti numerosi oggetti, tra cui: temperini o coltellini a scatto di qualsiasi lunghezza, pattini da pattinaggio su ghiaccio, frecce e dardi e tanto altro.

I Liquidi

Quando si prende un aereo, una delle cose che più innervosisce i passeggeri è senza ombra di dubbio il vincolo sui liquidi: shampoo, balsamo, lozione per il corpo, crema mani, fondotinta, nulla che superi i 100 ml.

Un altro accorgimento che riguarda alcuni aeroporti, riguarda la presenza di una bustina trasparente con la quale è possibile chiudere il proprio flaconcino, il quale viene consegnata direttamente ai varchi sicurezza.

A volte queste restrizioni rappresentano un vero e proprio momento di stress che se unito a quello della ricerca dell’hotel, per qualcuno può essere causa di eccessivo nervosismo.

Quindi, se si viaggia, oltre alla propria valigia, si deve stare attenti anche alla scelta dell’alloggio.

Un suggerimento: se la vostra meta è Roma, vi consiglio l’Hotel Teatro Pace (hotelteatropace.com/it), una struttura alberghiera della capitale (provata personalmente e che mi fa piacere citare) sicuramente in grado di far rilassare i propri clienti e scaricare lo stress accumulato durante le ore passate in volo.

Summary
Viaggi Aerei: Le cose che non si possono portare in valigia
Article Name
Viaggi Aerei: Le cose che non si possono portare in valigia
Description
Quando si prende l'aereo la nostra valigia sembra sempre troppo piccola per contenere tutto. Ma sapevate che ci sono cose che non si possono portare in aereo?
Author
Publisher Name
Findingtravel
Publisher Logo